E’ uno degli spettacoli più conosciuti del Teatro dei Pazzi, e per questo vanta centinaia di repliche in ogni punto del Veneto. Un’abbinata fra i siparietti esilaranti delle tre simpatiche “betoneghe” e le canzoni popolari inedite di Giovanni Giusto con sua “La Banda in Viajo”.
La comicità veneta arriva ai massimi livelli con le signore Silvana, Renata e Bertilla e le loro “ciàcole”: la spontaneità tipica delle donne “simpaticamente” petegole di fronte al nuovo parroco inesperto, l’impazienza all’ufficio postale che le fa inveire contro i mariti, le immancabili maldicenze alle spalle delle amiche o l’irresistibile tentazione di farsi i fatti degli altri, queste sono Le Betoneghe.
In scena tre attrici e quattro musicisti, lo spettacolo è accompagnato da un Disco inedito dello stesso autore.

Seguici su: